La versione di settembre di Tableau Prep Builder (2020.3.3) è arrivata. Siamo lieti di annunciare tante nuove funzionalità che migliorano la creazione e il riutilizzo dei flussi complessi per la preparazione dei dati: dal raggruppamento dei passaggi al recupero automatico dei flussi in caso di arresto anomalo. Continua a leggere per scoprire più dettagli.

Passaggi raggruppati per flussi più modulari e riutilizzabili

La preparazione dei dati spesso implica la creazione di flussi complessi che contemplano più regole aziendali o obiettivi di pulizia. Questi flussi complessi, che includono numerose operazioni di rimodellazione e pulizia, spesso sono difficili da modificare, condividere e gestire. Per poter adattare Tableau Prep Builder più facilmente a questi casi d'uso articolati, abbiamo introdotto i passaggi raggruppati. Ora puoi inserire vari passaggi in un solo gruppo da utilizzare come passaggio unico, facilitando la copia e il riutilizzo in più flussi, le operazioni in un flusso ampio o la comprensione del flusso complessivo.

Date fiscali personalizzate

Per molti dei nostri clienti, l'anno fiscale non coincide con l'anno solare, che in genere inizia a gennaio. Ad esempio, l'anno fiscale per Salesforce, la nostra società capogruppo, ha inizio a febbraio e l'elaborazione dei dati deve essere impostata secondo questa regola aziendale. Per sfruttare meglio le funzionalità di aggregazione e campi data di Tableau Prep Builder, ora è possibile configurare i campi data impostando mesi arbitrari personalizzati per l'inizio dell'anno fiscale.

Salvataggio e riutilizzo dei passaggi di aggiornamento incrementale

Di recente abbiamo introdotto l'aggiornamento incrementale in Tableau Prep Builder, per consentire l'elaborazione incrementale di grandi set di dati. Man mano che questa funzionalità è stata adottata dai clienti, alcuni hanno dovuto duplicare la logica di aggiornamento, per definire quali fossero i dati "nuovi" nei diversi flussi. Per garantire la riusabilità, gli utenti di Tableau Prep Builder possono salvare i passaggi di input e output sul computer locale o pubblicarli su Tableau Server come passaggi salvati. In questo modo è più facile incorporare l'elaborazione incrementale per più flussi nell'intera organizzazione.

Migliore esperienza di onboarding per Tableau Prep Builder

Per consentire ai nostri clienti di ottenere il massimo da Tableau Prep Builder, abbiamo apportato diversi miglioramenti all'interfaccia utente, in modo che per i nuovi utenti sia più facile iniziare. Ad esempio, dopo aver aggiunto un set di dati in un flusso, Tableau Prep Builder mostra dov'è possibile aggiungere il passaggio di pulizia successivo. Il che semplifica l'intera preparazione dei dati: infatti, basta fare clic sul passaggio consigliato per aggiungerlo all'istante.

Configurazione dei passaggi con script dal menu Guida

Inoltre, abbiamo allineato l'impostazione di Analytics Extensions con Tableau Desktop per i passaggi con script tramite il menu Guida. Tuttavia, i flussi con passaggi con script creati nelle versioni precedenti di Tableau Prep Builder dovranno esseri modificati e riconfigurati con la seguente esperienza utente.

Ripristino dei file dei flussi bozza

Perdere il lavoro per aver dimenticato di salvarlo o perché l'applicazione si è chiusa in maniera imprevista può essere frustrante. Ma ora, Tableau Prep Builder salva automaticamente il lavoro sui flussi non salvati e periodicamente le bozze dei flussi aperti. Al riavvio dell'applicazione, ti verrà chiesto se caricare le bozze salvate, così potrai recuperare rapidamente il tuo lavoro.

Ulteriori informazioni su Tableau Data Management: